La filiera produttiva
integrata. Dal terreno
alla trasformazione

Il modello d’impresa si fonda sulla completa integrazione dei diversi stadi della filiera produttiva,
dalla scelta dei terreni fino alla trasformazione.

https://www.lacesenate.it/wp-content/uploads/2020/12/fil.jpg

Il terreno

I terreni più adatti per ogni tipo di coltivazione vengono scelti in base alla composizione del suolo e alle condizioni climatiche. Inoltre, i terreni bio sono distanti da coltivazioni convenzionali e insediamenti industriali.

La Cesenate dispone di oltre 1.500 ettari di terreni, dei quali più di 600 di proprietà.

https://www.lacesenate.it/wp-content/uploads/2021/02/terreni-ok-scaled.jpg

La semina

La qualità comincia dal seme.

Sais, l’azienda del gruppo produttrice di sementi, seleziona con competenza i semi da oltre 70 anni, curandone il miglioramento genetico con l’ibridazione naturale.

La coltivazione

Viene fatta con cura e con competenza, nel rispetto dei terreni, che vengono coltivati in regime controllato e ecosostenibile, anche per le produzioni convenzionali.

Il processo avviene con la consulenza e la supervisione di un team esperto di agronomi interni e sul territorio.

 

il raccolto

Al momento giusto, con tecnologie moderne e al tempo stesso con la cura,
l’attenzione e l’esperienza di mano d’opera qualificata.

Un processo perfettamente organizzato per mantenere intatta la freschezza e la qualità organolettica dei vegetali.
La lavorazione dei pomodori avviene in media entro 6-8 ore dalla raccolta.

https://www.lacesenate.it/wp-content/uploads/2020/11/raccolto.jpg

la trasformazione

Il sistema produttivo è al servizio della qualità e della sicurezza alimentare
con una tecnologia all’avanguardia e in continua evoluzione.

I processi di trasformazione sono “dolci” per preservare le qualità organolettiche e nutrizionali.
La produzione biologica rispetta standard qualitativi unici, con un’organizzazione produttiva che fa la differenza: le linee del pomodoro bio e convenzionale sono tenute separate.

https://www.lacesenate.it/wp-content/uploads/2021/03/TrasformazioneOK.jpg

LE CERTIFICAZIONI

La Cesenate attua un continuo miglioramento dei processi produttivi,
implementando il controllo della qualità e della sicurezza alimentare, la sostenibilità nella agricoltura,
la sicurezza nei luoghi di lavoro e il rispetto dell’ambiente, con particolare attenzione al risparmio energetico.
Questo impegno è attestato anche dalle numerose certificazioni.

https://www.lacesenate.it/wp-content/uploads/2020/12/aziende-agricole.jpg

Le Aziende agricole
della nostra filiera integrata

La Cesenate ha acquisito negli anni la proprietà di numerose aziende agricole in Romagna e in Toscana, per un’estensione di oltre 600 ettari, coltivati per lo più secondo le severe norme legislative che regolano l’agricoltura biologica.
Nelle nostre aziende agricole si coltivano mele, pere, pesche, albicocche e susine biologiche che vengono utilizzate per la produzione di puree, omogeneizzati, succhi e nettari di frutta Alce Nero.

MENSA MATELLICA – Forlì Cesena – Peschi BIO, susini BIO e meli BIO
PIEVESESTINA – Forlì Cesena – Peri BIO
SANT’EGIDIO – Forlì Cesena – Peschi BIO, albicocchi BIO e peri BIO
CARPINETA – Forlì Cesena – Albicocchi
SELVELLO S.R.L. – Grosseto – Meli BIO, peri BIO, albicocchi BIO e susini BIO
BIZZUNO – Ravenna – Peri BIO
Villalta – meli BIO
SAIS S.P.A. – Forlì Cesena – Sementi BIO

Scopri dove sono le nostre aziende agricole